Lettori fissi

domenica 13 marzo 2011

L'ENERGIA ALTERNATIVA...


Centrali nucleari si, centrali nucleari no...c'è chi è a favore, chi nn lo è per nulla...sono sicure o nn lo sono affatto? Dopo quanto successo a Chernobyl e in questi giorni in Giappone (quest'ultimo per volontà nn dipendente dall'uomo), nn so quale possa essere il vostro pensiero...credo ci siano altre energie, più sicure del nucleare...
Personalmente sono a favore dell'energia alternativa, tant'è che abbiamo installato il foto voltaico e ci troviamo benone. Oltre a questo ci sono tante altre fonti alternative, i pannelli solari, l'energia eolica per dirne qualcuna...ma spesso nel nostro paese nn sono ben viste in quanto deturpano il paesaggio...
Viaggiando qualche volta verso i paesi del nord, abbiamo avuto modo di vedere come qui invece l'energia eolica sia sfruttata...percorrendo le strade di Irlanda e Scozia nè abbiamo incontrate tantissime...detuparno il paesaggio? Magari a prima vista è un pò un impatto, ma poi ci si fa l'occhio e forse forse nn danno così tanto fastidio...e nn fanno nemmeno rumore, solo un leggero fruscio dato dal vento...sicuramente nn inquinano e questo è importantissimo!
Qual'è il vostro pensiero in proposito?

Pale eoliche nella campagna scozzese 2010

12 commenti:

ஐLe Chicche di Dannyஐ ha detto...

Io sono per il pro!!!^^
Buona domenica
baciotti
Denny*

Crafty Sue ha detto...

Io sono per l'energia alternativa.
Adesso dopo quel che è successo in Giappone sono ancora più convinta.

Erika ha detto...

Io sono per l'energia alternativa e soprattutto per i pannelli solari che , nella mia regione dove c'è quasi sempre il sole, potrebbero essere usati per produrre almeno l'acqua calda ed invece no. Hai sentito, cara Cinzia, che il governo ha emanato qualche giorno fa un decreto che blocca le energie rinnovabili e che questo costringerà diverse imprese, che stavano creando occupazione, a chiudere i battenti? Inoltre molte famiglie si stavano preparando ad installare nuovi impianti ed ora vedono bloccati i loro progetti.
Io dico NO al nucleare.
Buona serata cara Cinzia.

giovanna ha detto...

la penso esattamente come te...e dico no al nucleare!
giovanna

MariCrea ha detto...

Io ero già contraria prima...credo che il mio tumore alla tiroide sia un regalino di Chernobyl...
purtroppo le centrali nucleari le hanno i paesi intorno a noi e in caso di incidente le radiazioni ce le "pupperemo" anche noi!
Anche noi metteremo i pannelli sorali...
Sicuramente bisognava pensare ad energie alternative da molti anni speriamo che l'incidente in Giappone dia un'accelerata agli studi sulle energie rinnovabili
Mari

Valentina ha detto...

Come dici tu certe cose sono fuori dal controllo umano, quello che è successo in Giappone come sappiamo bene è solo il disastro più recente ma ne abbiamo avuti tanti e quindi sarebbe meglio evitare di creare altri problemi con il nucleare, sono cose a cui non ci pensavo tanto ma adesso sono d'accordo assolutamente con tutte voi!
Ciao Vale

Raffaella ha detto...

Sono totalmente a favore dell'energia alternativa, ma ho saputo che il governo vuole fare un decreto che "seppellirà" le energie rinnovabili e farà sì che 15.000 persone perderanno il lavoro... forse sarebbe ora di muoversi...

Heidi ha detto...

No, no assolutamente a centrali nucleari, gestite da questo governo poi! E magari costruite con la complicità di amici degli amici in odor di mafia, per carità, sai che sicurezza!
Come se non avessimo abbastanza problemi, l'Italia risulta essere una terra esente dai terremoti?
Non direi proprio, e non mi fido nemmeno dei cosiddetti "esperti" che dicono che le centrali di nuova costruzione sono diverse, che bloccano tutto quando c'è un terremoto.
Bloccano l'emissione di energia elettrica, ma il nucleo come lo fermano, quello lavora sempre!
E vogliamo parlare delle scorie?
Dove le mettiamo, a Napoli anche quelle insieme ai rifiuti che ci abbiamo mandato per anni?
Grazie, no, preferisco anch'io le energia alternative, abbiamo sole quanto ne vogliamo, e anche vento in alcuni posti, e se la pala eolica non è bella non importa, costruiscono certe ciofeche che al confronto le pale sono una bellezza!
Scusa il tono polemico, ma quando sento i politici che ai disastri accaduti ai giapponesi rispondono "noi andiamo avanti per la nostra strada!" mi girano più delle pale eoliche!
Ciao!
heidi

Anna ha detto...

Ciao cinzia, sono passata per ringraziarti per gli auguri! Buon lunedì, Anna.

Marica ha detto...

No al nucleare!

Un bacio

Marica

* Milvi * ha detto...

Non è vero che in Giappone l'uomo non c'entra, perchè l'uomo sa quale zona sismica sia quella e perciò l'uomo non doveva sottovalutare la natura e sentirsi così spavaldamente sicuro ... purtroppo ...
rispettare la natura vuol dire rispettarne anche le possibili manifestazioni violente, quello che ci circonda non è in funzione nostra ma convive con noi, dovremo imparare a prendere il molto che c'è di buono in modo alternativo, non come abbiamo fatto finora sfruttando e distruggendo...
ma come sempre vincerà il "dio" denaro, cara mia ...
noi siamo il paese del sole e i nostri governanti pensano al nucleare, chissà perchè!!!
scusa lo sfogo, ma riguardo al futuro sono purtroppo molto pessimista ...
baci
Milvi

Mila ha detto...

Cara Cinzia, sono assolutamente contraria al nucleare e per coloro che sono a favore magari darei un biglietto aereo per il Giappone per vedere "l'effetto che fa"...magari proprio a Sendai...
Scusa ma anch'io come Milvi sono pessimista e assolutamente "incattivita" dalla stupidità dell'uomo!!!
Mio cognato che si trovava a Tokyo da un po' di tempo sta fuggendo...lasciando cari amici che purtroppo vivendo là non possono fare altro che pregare...
Un abbraccio dolce amica,
Mila

FEEDJIT Live Traffic Map