Lettori fissi

domenica 19 luglio 2009

DOLCE, FRESCA BONTA'...LA CREMA DI PESCHE.


La crema di pesche, è un dolce morbido alla frutta di stagione, è un ottimo dessert da fine pasto che può essere arricchito, se lo volete da una raffinata decorazione di sottilissime fettine, con la buccia, degli stessi frutti. Le pesche devono essere mature al punto giusto e molto saporite.
Tempo di preparazione: 40 minuti oltre il tempo di riposo in frigorifero.
Ingredienti per 4/6 persone:500 gr di pesche mature e saporite15 gr di gelatina in fogliil succo di un limone3 tuorli d'uovo70 gr di zucchero2,5 dl di panna fresca
Fate ammorbidire la gelatina in una ciotola di acqua fredda. Lavate le pesche, privatele del nocciolo, tenetene da parte una per l'eventuale decorazione, tagliate le altre a pezzi e frullatele con il succo di limone. In una ciotola, lavorate i tuorli d'uovo con lo zucchero, fino a ottenere un composto omogeneo, aggiungete le pesche frullate, versate il composto in un tegame a bagnomaria e cuocerlo, facendolo addensare un poco senza però bollire.Togliete dal fuoco, versate in una ciotola, aggiungete la gelatina mescolata e strizzata e mescolate, finchè sarà del tutto sciolta e di tanto in tanto, mentre il tutto raffredda, mescolate.Nel frattempo montate la panna e incorporatela delicatamente al composto di pesche freddo, versatelo nello stampo o in stampini singoli e conservatelo in frigo per almeno due ore.Al momento di servire, immergete per un attimo lo stampo in acqua calda e capovolgetelo sul piatto di portata e decorate a piacere con fettine di pesche.
La stessa ricetta può essere sostituita dalle albicocche.

16 commenti:

Palma ha detto...

mmmmmmmm...che leccornia, mi sembra di sentirla scigliersi sulla lingua, morbida morbida.
Chissà, magari mi ci metto e la faccio anche se la cucina non è il mio forte.
Palma

Crafty Sue ha detto...

Yummy... sounds nice!
Sembra buona!
Grazie per la ricetta come sempre.
Sue.

Aliza ha detto...

grazie della splendida ricetta che senz'altro proverò...ho avuta difficoltà a leggere il tuo post troppo tinta su tinta e non si distinguono bene le parole. Ciao A

serenella ha detto...

Di sicuro una bontà!!!

Vania e Paolo ha detto...

Ma verrò a mangiarla...stai pronta con i fogli di gelatina..pesche..ecc...
Ciao Vania

fiore_labs ha detto...

qua ci stiamo dando da fare con le ricettine eh?!?!?!?
basotti
fiore

Cinzia ha detto...

@ Aliza, è vero, hai perfettamente ragione che nn si evidenzia bene ciò che ho scritto! La prossima volta userò il tono più scuro.
@ Vania, tutto è pronto, uno squillo e ci si accorda!
Cinzia

Countrygal ha detto...

Mmmmmhhh...che bel dolcetto fresco!!
Grazieee!

Bacetti
Fulvia

Natascia ha detto...

gnam gnam...questa ricettina mi tenta, ma la panna con cosa si potrebbe sostituire per avere un risultato un pò meno calorico?? stò tentando di metter giù qualche etto, ma queste bombe di calore mettono su qualche chilo e i conti non tornano mai a favore!!!
baciotti!
Natascia

paola ha detto...

che buona
domani la faccio

Irish Coffee ha detto...

:D fa per me
da un mesetto circa nella pausa pranzo consumo due pesche giallo, che quest'anno trovo veramente buone,
un diversivo ci stà bene
mantenendo il gusto che mi piace
faccio uno stamp :D
e me la preparo per domani...
un abbraccio carissima

Anonimo ha detto...

di solio i dolci con la frutta, ad eccezione delle fragole, non mi piacciono molto, ma questa forse la proverò......

Mariella

Maria Luisa ha detto...

Sempre cose meravigliose! Una bontà. Ciao Maria Luisa

Aldina ha detto...

slurp che delissia, ciao Cinsietta e grazie sempre dei tuoi mex
bacio
aldina

Maura ha detto...

mmmmmmmmmmm solo a leggere la ricetta mi sembra di sentire il sapore....bacioni.

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

che delizia, sicuramente squisita, da fare subito!!!
grazie,
ciao ciao

FEEDJIT Live Traffic Map