Lettori fissi

lunedì 14 maggio 2012

RIFLESSIONI LUNGO IL CANALE...



Mi piace pensare alla vita come ad un fiume, con rapide e cascate...Ci sono periodi in cui tutto sembra scorrere liscio...sei sulla tua canoa, remi con comodo e ti godi il panorama...Un giorno fluisce nell'altro, risolvi ogni piccolo problema e ti rimane anche del tempo per rilassarti...E poi gradualmente, la corrente accelera, è ancora possibile farcela, ma bisogna impegnarsi un pochino di più...
Successivamente arrivano le rapide e di colpo ogni cosa diventa più difficile...Può trattarsi di un nuovo progetto di lavoro, della malattia di qualche membro della famiglia, di un trasloco oppure di un licenziamento...Quale  che sia la ragione, in questi momenti governi faticosamente la canoa, lottando per restare a galla...La mattina ti svegli con la sensazione di essere già in ritardo ed ogni giorno diventa una folle corsa contro il tempo per portare a termine gli impegni...E poi le rapide si fanno più veloci e tu continui ad avanzare in quella direzione...Tu "devi", "sei" costretto, "non hai altra scelta"...Vai avanti, avanti, avanti...Ed in lontananza senti già lo scroscio della cascata e ti convinci che la tua unica possibilità sia remare con più vigore...Devi superare quelle rapide, in un modo o nell'altro, e cercare di metterti in salvo...Altrimenti, la cascata ti trascinerà con sé....
Nicholas Sparks

21 commenti:

gabbianoinfuga ha detto...

...è proprio così la vita, un insieme di correnti che bisogna saper governare e cercare di rimanere sempre a galla! Bel post, un sorriso...

Sandra M. ha detto...

Metafora perfettamente calzante!!!

Cristiana ha detto...

... purtroppo è proprio così ...
Foto fantastica... brava brava

Mila ha detto...

...ricordo come fosse adesso un carissimo amico di mio padre che di fronte a lui ormai inerme in lacrime gli chiedeva...Aldo ( questo era il nome del mio babbino) si corre, si corre ma dove si va...

bear's house ha detto...

Ciao cara!

Oggi concordo con Mila...

VERO!

Dove si va! ;o(

Bacio Pistacchietta! NI

Cristina ha detto...

Eh si la vita è così...pensavo che il testo fosse tuo...la foto mi piace, questa persona se la prende comoda rapide o non rapide forse ha capito che ci si deve lasciare andare perché il tempo prima o dopo migliorerà...brava, ciao Cri : )

Jo ha detto...

:)

patri di bamboleenonsolo ha detto...

Ciao Cinzia, paragone calzante! Ti auguro di essere nella fase del tranquillo remare!
Che bella foto e che nostalgia dellla tua Liguria.
Buona vita. Patri

gloria. ha detto...

nn avevo mai pensato a questo paragone ma è vero....ma ormai nelle rapide ci sei incastrato e devi solo lottare....ma ogni tanto guardi in alto e un raggio di sole o un colore di un fiore ti fanno pensare che devi andare avanti ...ne vale la pena.glo

Remei ha detto...

La vita e l'attuale situazione che ci sembra di vivere la voglia di nuotare contro corrente ... è triste, ma vero ...
La fatica mentale è finita ...
Buona idea ... very good!
Baci!

Miky ha detto...

Non ho mai pensato alla vita come ad un fiume, con rapide e cascate. Eppure se ci penso bene è proprio così. A volte non è facile remare, ma l'importante è non smettere mai di farlo!
Buona giornata Cinzia.
Miky
Ps. anche io pensavo che il teso fosse tuo ;o)

mrfantasy ha detto...

Notevole il concetto,emblematica la fotografia,bella e ben fatta,
eccezionale la canzone di the "Voice",una tra le mie canzoni preferite di sempre,anche nella versione di Elvis....
Brava Cinzia,sempre sull'onda,mi verrebbe quasi di soprannominarti la "surfista"
Buona giornata,ciao
Gaetano

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

le tue foto sono sempre più particolari ... bellissima!!
un bacio

giovanna ha detto...

eh già cinzia..proprio così!un post ed una riflessione bellissimi!
baci
giovanna

Erika ha detto...

Pura verità, cara Cinzia! Un abbraccio.
Erika

Kiara Grazia ha detto...

Forse bisogna sfruttare il flusso della corrente.
Mi vengono in mente due frasi...
La prima è che non si puo' fermare cio' che sta arrivando e la seconda è che se siamo a ritmo non sentiamo così tanto l'accelerazione.
Sono contenta che Ti sia andato tutto bene...
Un abbraccio grande e serena notte,Kiara

Love for Food and Photography ha detto...

Che bel ritratto spontaneo, si vede che il modello è a casa sua :-)

complimenti per gli splendidi tulipani!! la penultima, quella presa da un'angolazione dinamica, è molto originale!!
ciao ciao
Dany

cris photos ha detto...

A vida é assim, e esta é uma bela comparação. Mas muitas vezes isto nos torna mais forte para seguir em frente.

Beijos

Stefania ha detto...

quanto mi piace come scrivi! Sono tornata dal salone del libro...

Anna Monte Alegre ha detto...

that is true!
and you got a nice moment in that photo!

Ale ha detto...

Bisogna essere guerrieri nella vita e non mollare mai. Bellissimo paragone.

FEEDJIT Live Traffic Map