Lettori fissi

mercoledì 6 ottobre 2010















































































6 commenti:

Anna ha detto...

Non è una nostra tradizione e cerchiamo di imitarla,senza troppo successo.A volte però può essere divertente cogliere l'occasione per una cenetta fra amici.Purtroppo il sole da me non c'è,ne fuori nè dentro...mi auguro che torni presto il sereno.Baci,Anna

Aliza ha detto...

che belle foto Cinzia. Possiamo non seguire la festa ma la stagione e prendere idee per la nostra casa lo stesso, no?? ciao ciao

Gilda ha detto...

Vedo che ti sei fatta contagiare anche tu dalle belle zucche gialle.E' vero in Italia è tutto diverso ,eppure io ricordo che da bambina nel paese di mamma (nell'interno dell'abruzzo)per la notte del 2 novembre ,ricorrenza dei morti, si usava mettere sul davanzale delle finestre una zucca decorata con una candela accesa dentro a mo di faro, per permettere ai defunti di quella casa di ritrovarla più facimente tra tutte quelle del paese. Mentre il tavolo della cucina veniva apparecchiato con diverse pietanze, affinchè essi potessero festeggiare questa ricorrenza.Un abbraccio.

Sonia ha detto...

Ciao Cinzia,concordo pienamente con quello che hai scritto....le foto però sono splendide!
A presto Sonia

MONICA ha detto...

Complimenti per le bellissime foto.A noi invece,piace molto festeggiare questa ricorrenza,infatti stiamo decorando la casa.

FastiFloreali ha detto...

Buongiorno Cinzia, Halloween a parte, mi puoi dare una mano con Bighulabs? Non riesco a fargli capire che deve fare il collage con le mie foto!
fr

FEEDJIT Live Traffic Map