Lettori fissi

martedì 18 ottobre 2011

LA VOCE DEL SILENZIO...

E' bello camminare nel silenzio del bosco, annusarne i profumi, respirare l'aria pura, scoprire tutti i colori che in esso ora vi sono ...il bosco comincia la sua metamorfosi...dal verde brillante al giallo, all'ocra al rosso...ombra e pace...ma anche il sole che filtra  i suoi raggi attraverso le fronde degli alberi, illuminando magicamente le foglie...ogni tanto il silenzio è interrotto da un movimento appena avvertito, da un uccello che si leva in volo e vola su di un altro ramo...ci sediamo in silenzio su una panca di pietra o di legno e gustiamo questo magico momento...
Ci spostiamo e si avvertono i primi rumori...le campane di una chiesetta di montagna che suonano festose, il vociare delle persone...siamo nella vallata, dove pecore e cavalli brucano gli ultimi ciuffi d'erba verdi...da una baita calda ed accogliente esce un buon profumo di caffè e dal camino il primo fumo della stagione autunnale...il sole comincia la sua discesa, il bosco sembra diventare più cupo, il freddo si fa pungente... un bicchiere di birra vuoto, abbandonato da chissà chi, rimane la, sopra a quel tavolo di legno e fra poco comincerà a ghiacciare, mentre noi riprendiamo la strada verso casa sotto un cielo stellato ed una luna  piena che ci illumina la via...

19 commenti:

Monica Avelli ha detto...

L'autunno è una delle stagioni più belle, la natura ci regala delle magie..... bellissimo il tuo post
Baci Monica

Gilda - Sweet sweet home ha detto...

Cinzia la foto è stupenda!!!! il tuo racconto è così ben scritto che mi sembra di essere in quella vallata. baciotti

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Che dolcezza nelle tue parole. Ciao Claudia.

giovanna ha detto...

che bello il bosco....con le tue parole mi sembra di esserci!
ciao
giovanna

Erika ha detto...

Anch'io ho attraversato quel bosco con te. Grazie Cinzia!!!

il mondo di Iris ha detto...

Il bosco del cansiglio,
il mio rifugio,
il luogo di tante camminate,
durante la settimana quando posso scappo su a farmi un giro,
anche solo per passare dal bar bianco per una fetta di torta alla ricotta.
Poi si ridiscende a valle con uno spirito diverso.
Le foto sono bellissime,
e Vallorch quando me lo fotografi per bene, intanto mi accontento di queste.
Un abbraccio
Angela

MariCrea ha detto...

Meraviglia!
Davvero hai reso benissimo l'idea con le foto e con le parole!
Baci
Mari

Gianna ha detto...

Ho vissuto i tuoi momenti magici di pace e tranquillità...

Laura ha detto...

Ma guarda che belle queste foto! E questa con il bicchiere ha una prospettiva eccezionale.

Joop Zand ha detto...

It's a good photo Cinzia.

buon giornata.

Ciao, Joop

Anna ha detto...

L' autunno è una stagione ricca di emozioni...leggerti regala serenità!
Grazie cara, spero tutto bene!!
Anna

Ale ha detto...

Bella la montagna, la natura, i colori.... Stupende foto.
Ciao a presto.
Ale

"bear's house" ha detto...

TESORAAAAAAA...

Dolce la mia Pistacchietta, che note romantiche in questo post...e la foto lo è altrettanto...

Ma MAI e dico...MAI...dolci come te!

Smuack...NI

Colores ha detto...

Leggerti mi trasporta e le tue foto mi fanno sognare!!!! evviva l´autunno!

Ilenia ha detto...

Bacioniiii!!!!

Mila ha detto...

Non ho nessun bosco da respirare, nessun abete da "amare", nessuna camminata da affrontare ...le tue foto sono il Paradiso per me...
Hugs,
Mila :)

Raffaella ha detto...

Una foto che è una vera poesia... bravissima... Un carissimo saluto e grazie dei tuoi costanti e preziosi commenti...

gloria. ha detto...

ehma sono entrata in una favola!glo

anna ha detto...

Che magnifica descrizione di questa vallata meravigliosa, e grazie al Tuo magico tocco improvvisamente mi sono trovata li...per qualche istante.Ho sentito il profumo ,ho toccato quei alberi vestiti nei migliori colori d'autunno,ho goduto il silenzio ...che pace ho trovato oggi da Te Cara Cinzia.Ti ringrazio dei Tuoi bei commenti e per la tua e-mail.Buona weekend.Baci da Anna

FEEDJIT Live Traffic Map